Jei - Jus e Internet

Il primo organo di informazione giuridica su internet per gli operatori del diritto - in linea dal 1996

Infogiuridica

Diffamazione via internet: determinata la competenza.

Scritto da Francesca Orlandi

Commento a Cass. III sez. civ., ordinanza 6591, 8 maggio 2002.

Ai sensi dell'art. 595 del codice penale, commette il reato di diffamazione chiunque, comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione (e ciò fuori dai casi di ingiuria, in cui l'offesa avviene alla presenza dell'interessato). R…

Leggi tutto

Il datore di lavoro può controllare il telefono aziendale

Scritto da Francesca Orlandi

Breve commento a Cass. 3 aprile 2002 n. 4746

La fattispecie esaminata dalla Corte di Cassazione è quella di una dipendente licenziata, tra gli altri motivi, per l'uso privato del telefono aziendale.
A seguito di ricorso in giudizio, il giudice di primo grado, con un provvedimento confermato anche in…

Leggi tutto

Assolto l'uomo che stacco' il respiratore alla moglie

Scritto da Francesca Orlandi

Commento a Corte d'Assise di appello di Milano, 24 aprile 2002

Con sentenza del 24 aprile 2002, i giudici d'appello del Tribunale di Milano hanno assolto l'uomo che, nel giugno 1998, dopo essersi introdotto nell'ospedale di Monza con una pistola (scarica) staccò il respiratore che teneva in vita la…

Leggi tutto

Curriculum vitae e tutela dei dati personali

Scritto da Giuliana Rago

Riflessioni sull'ultimo provvedimento del Garante

Con provvedimento pubblicato nella newsletter n. 136, reso noto il 30 aprile 2002, il Garante è tornato a pronunciarsi sulla corretta applicazione della legge 675/1996 in relazione al trattamento di dati personali raccolti tramite annunci ed offerte…

Leggi tutto

Cassazione: i figli vanno mantenuti se non trovano un lavoro adeguato

Scritto da Francesca Orlandi

Commento a Cassazione sez.I civile, sentenza n. 4765/ 2002

E' di poche settimane fa la sentenza della Corte di Cassazione che, con un dispositivo che ha fatto molto discutere, ha respinto il ricorso di un padre che si rifiutava di mantenere il figlio -ormai trentenne- ribadendo il dovere del genitor…

Leggi tutto

E’ responsabile il datore di lavoro per l’incidente stradale causato dal lavoratore stressato

Scritto da Francesca Orlandi

Commento a Cassazione Sez. Lavoro, sentenza n.5/2002

A seguito di un incidente automobilistico causato dallo stress lavorativo, un dipendente ha chiesto al proprio datore di lavoro il risarcimento dei danni subiti nell'incidente.
Dopo che il Pretore di Roma ha respinto la sua domanda, egli è ricorso…

Leggi tutto

Diritto di cronaca e diritto di critica

Scritto da Rosamaria Pugliese

Quali i limiti della loro efficacia scriminante?

Nella società dell'informazione sempre più spesso la libertà di manifestazione del pensiero, intesa nel duplice senso di diritto di informare e diritto di essere informati, viene a confliggere con altri valori che, seppure costituzionalmente riconosci…

Leggi tutto

Attenzione a smascherare in pubblica piazza il rivale in amore!

Scritto da Rosamaria Pugliese

Si rischia la condanna per il reato di molestia e disturbo alle persone.

La Corte di Cassazione, con una recente decisione, si è pronunciata sul reato contravvenzionale di molestia e disturbo alle persone (art. 660 c.p.), confermando l'impugnata sentenza che aveva condannato una battagliera signora…

Leggi tutto

Il nuovo sistema dei Certificatori alla luce del Dlgs 10/2002 che recepisce la Direttiva 1999/93/CE

Scritto da Gianluigi Ciacci

Accertato che oggi nel nostro Paese in seguito al recepimento della Direttiva europea si è creato un sistema di imputazione del documento elettronico che prevede un duplice metodo di sottoscrizione informatica, coesistendo le firme elettroniche c.d. "semplici", o "deboli", con quelle "avanzate" o "f…

Leggi tutto

Prime novità del Dlgs 10/2002 che recepisce la Direttiva 1999/93/CE: firme deboli e firme forti.

Scritto da Gianluigi Ciacci

Per meglio capire le novità introdotte dal Dlgs 23 gennaio 2002, n. 10, intitolato "Attuazione della direttiva 1999/93/CE relativa ad un quadro comunitario per le firme elettroniche" (pubblicato nella G.U. n. 39 del 15 febbraio 2002), e per chiarire i primi dubbi sollevati dagli operatori del settor…

Leggi tutto

Il procedimento monitorio spagnolo.

Scritto da Paolo Ercolani

Il legislatore spagnolo con la nuova Ley de enjuciamiento civil 1/2000 (Lec), entrata in vigore nel gennaio 2001, ha riformato l'ormai datata normativa del 1881, modernizzando il processo civile spagnolo sulla base dei seguenti principi: oralità immediatezza, concentrazione, semplicità.

Tra le novit…

Leggi tutto