martedì, 12 Dicembre 2017
In particolare, il problema della configurabilità del reato di sostituzione di persona nell'ipotesi dell'inserzione di altrui recapito telefonico in una chat line a contenuto erotico - Nota a Cass. pen., 29 aprile 2013, n. 18826 Con la sentenza n. 18826 del 29 aprile 2013, la V sezione penale...
Quando il processo riguarda lo scandalo, allora la questione è sociale. Essa interessa ciò che è pubblico, con riguardo al fondamento pattizio della comunità, che è stato violato.
Il lemma, per stare all'antico, è schàndalum, derivante forse dal greco skàndalon e cioè: ostacolo, inciampo; forse...
Per il dibattito penalistico, la confisca rappresenta un Leit Motiv che permane in ogni epoca come una nota di fondo, nel suo nucleo archetipo di misura di sicurezza patrimoniale, noncurante dei numerosi mutamenti – anche radicali – dai quali è stata interessata nel corso dei secolo...
F. Novario, Computer Forensics. Tra Giudizio e Business, Libreria Cortina Torino, Torino 2012 Dal titolo tecnico ma di contenuto accessibile, il libro analizza e divulga la disciplina dell'informatica giuridica e forense, nella sua applicazione al diritto ma anche all'azienda. Quest'ultimo è...
L'Inghilterra ha cominciato una battaglia difficile: combattere le violazioni di copyright sul web, curando il peer-to peer. Per riuscirci l'ordinamento inglese non si è affidato alla giurisprudenza,arma consueta,ma alla legge. Il parlamento inglese infatti nel giugno 2010 ha fatto entrare in...
Nella lotta alla violazione del diritto d'autore e alla pirateria digitale, la Francia ha mostrato le armi più affilate.
Si afferma infatti nel Paese d'Oltralpe la "dottrina Sarkozy", ossia l' orientamento seguito in sede parlamentare per la risoluzione del problema della tutela del copyright....
Recita l'art. 90 della nostra Legge fondamentale, nel suo primo paragrafo: "Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione". Quindi, nel § 2, esso così prosegue: "In tali casi...
Il provvedimento in commento si occupa della nota questione della responsabilità dell'Internet Service Provider[1], ma – vista la completezza con la quale l'argomento è stato più volte già trattato in dottrina – con tale scritto si vuole cercare di approfondire un altro tema presente nella sentenza...
Di particolare importanza, e oggi molto dibattuta, è la questione relativa alla definizione della responsabilità civile e penale del certificatore.
Prima dell’entrata in vigore del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), la dottrina e la giurisprudenza si erano interrogate...
Pagina 10 di 54